Tempo di lettura: 3 Minuti

Esperimento in Danimarca: ci si può ubriacare immergendo i piedi nella vodka?

Esperimento in Danimarca: ci si può ubriacare immergendo i piedi nella vodka?

So cosa state pensando.. non si tratta di uno scherzo, ma di una curiosa leggenda danese che ha origini antichissime. Oggi l’interrogativo rimasto irr

Birra Corona, storia di una crisi in cui il nome non c’entra nulla!
Social e droga non sono poi così lontani, un nuovo trend?
Prevenzione all’uso di droga e alcool a scuola, attivati i corsi di formazione

So cosa state pensando.. non si tratta di uno scherzo, ma di una curiosa leggenda danese che ha origini antichissime. Oggi l’interrogativo rimasto irrisolto per troppo tempo ha finalmente una risposta grazie a delle solide ricerche scientifiche.

Una curiosa leggenda metropolitana di origini danesi, narra che è possibile ubriacarsi immergendo i piedi nella vodka. 

Sarà vero?

Questa domanda che per anni ha turbato l’animo dei giovani di centinaia e centinaia di generazioni, ha finalmente trovato una risposta grazie ad un esperimento scientifico recentemente condotto da un team di esperti.
Peter Kristensen Lommer e i suoi colleghi hanno deciso di sottoporsi all’esperimento in prima persona, immergendo i piedi in una ciotola contenente tre bottiglie di vodka per tre ore.

Il risultato?

Nulla di sorprendente.. dopo aver controllato il livello dell’alcool nel sangue ogni mezz’ora, i medici non hanno infatti riscontrato tracce di sostanze alcoliche nel sangue. Ciò che emerge invece dall’esperimento, è che la pelle fornisce una solida barriera contro gli effetti di detergenti a base di etanolo anche con la presenza di tagli o abrasioni. Che dire ragazzi.. se il vostro intento è quello di passare una serata più “allegra” del solito, meglio ricorrere al classico cocktail! #FacceCaso 

Di Francesca Romana Veriani

 

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0