Tempo di lettura: 1 Minuti

Sai qual è la migliore facoltà di Ingegneria in Italia? Scoprilo qui!

Sai qual è la migliore facoltà di Ingegneria in Italia? Scoprilo qui!

Ti piacerebbe studiare Ingegneria ma non sai che Università scegliere? scopri qual è la migliore secondo la classifica Censis 2017 State già comincia

Il sistema scuola ha retto al terremoto del Centro Italia: il “tasso di autocontenimento” non crolla
Vuoi sapere qual è la migliore Università di Architettura italiana?
Giovani meno ricchi e meno fiduciosi: la situazione italiana

Ti piacerebbe studiare Ingegneria ma non sai che Università scegliere? scopri qual è la migliore secondo la classifica Censis 2017

State già cominciando all’Università? Se non lo state facendo è tempo di iniziare. Pensare di studiare Ingegneria è una scelta impegnativa, ecco perché è necessario fare una decisione mirata e andare nell’Università migliore.

La lista delle migliori facoltà di Ingegneria in Italia

Università statali

  1. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia – Unimore

Il dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari di Unimore, secondo la classifica Censis 2017 è il migliore in assoluto in Italia. Dal 1990 l’ateneo con il suo dipartimento di Ingegneria, basa la sua forza soprattutto sulla ricerca, sulla didattica e il trasferimento tecnologico.

  1. Politecnico di Torino

Questo ateneo è famosissimo proprio per lo studio dell’Ingegneria e dell’Architettura. Senza alcun dubbio è una delle Università statali più rinomate in questo ambito. Il campus comprende più di 32mila studenti e spicca per le grandi opportunità che offre. Da sottolineare anche l’altissimo punteggio per l’internazionalizzazione, stiamo parlando dell’ateneo italiano con il più alto numero di studenti stranieri.

  1. Politecnico di Milano

Questo ateneo è molto rinomato per lo studio dell’Ingegneria e terzo a livello nazionale e comprende ben due scuole diversificate. La prima riguarda l’Ingegneria civile, ambientale e territoriale, mentre la seconda si concentra sull’Ingegneria industriale e dell’informazione. Si distingue per le tante opportunità che offre agli studenti e per il suo alto grado di innovazione.

  1. Università degli Studi di Pavia

Questo corso di studi che nasce negli anni ’60 è il quarto nella classifica nazionale. L’Ateneo punta molto sulla stimolazione della creatività, dell’innovazione e dell’iniziativa personale sui studenti, offrendo una vasta scelta di corsi, master e dottorati.

Università non statali

  1. Università Carlo Cattaneo – LUIC

La prima delle Università non statali per Ingegneria è quella di Castellanza, la LIUC. Ciò che contraddistingue questo ateneo è la possibilità per gli studenti di cimentarsi in numero attività pratiche che forniscono competenze direttamente applicabili in un contesto aziendale.

  1. Libera Università di Bolzano – Unibz

L’ateneo di Bolzano, offre una laurea in Ingegneria industriale e meccanica che si suddivide in tre indirizzi diversi. Il valore aggiunto di questa Università è il suo alto grado di internazionalizzazione e con un 17% di studenti che vengono da altri Paesi.

  1. Università Campus Biomedico di Roma

La facoltà di Ingegneria Industriale qui si dirama e offre tre percorsi diversi, che sono: biomedico, chimico e gestionale. Questa Università si distingue per l’offerta di varie opportunità di stage ed esperienze dirette nel campo.

Scegliere una buona Università è il primo passo per la tua futura carriera, se sei ancora indeciso leggi anche le nostre classifiche per Scienze Politiche, Economia e Giurisprudenza.

#FacceCaso

Di Chiara Zane

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0