Tempo di lettura: 2 Minuti

Abolizione numero chiuso delle università: so it begins

Abolizione numero chiuso delle università: so it begins

Il presidente della Commissione Cultura della Camera, Gallo (m5s), ha parlato dell’avvio per l’iter di abolizione del numero chiuso. La crociata di qu

Foodora via dall’Italia
Torino, ecco la cattedra in Storia dell’ Omosessualità
Valeria Fedeli fa visita alle scuole sarde

Il presidente della Commissione Cultura della Camera, Gallo (m5s), ha parlato dell’avvio per l’iter di abolizione del numero chiuso. La crociata di questo governo sta per partire…

Abolizione del numero chiuso, sembra sul punto di partire l’iter legislativo mirato a finalizzarlo.
L’Onorevole Luigi Gallo, presidente grillino della Commissione Cultura della Camera, ha pubblicato un video con il collega Tuzi per intervenire nella questione del numero chiuso, in particolare per Medicina.

Il suo annuncio definisce che è stato approvato il calendario dei lavori della Commissione Cultura della prossima settimana, nel corso della quale si avvierà la discussione sul superamento del numero chiuso all’Università.
Con l’iter si mira ad ascoltare attraverso audizioni più proposte di legge e tutte le parti coinvolte. Sempre nell’intervento, Gallo ha voluto ricordare il basso numero di laureati del nostro paese, penultimo dato d’Europa.

Si parla così di misure da intraprendere per contrastarlo, e tra queste svettano tre in particolare.

1) l’abbassamento delle tasse.
2) il superamento del numero chiuso.
3) la digitalizzazione percorsi didattici.

Il superamento del numero chiuso, in particolare per la facoltà di Medicina, sembra essere sempre più una battaglia campale per il fronte grillino del governo.
L’idea di superarlo sia in entrata (al primo anno) che in uscita (con l’accesso alla specializzazione) rimane tema caldo, e l’Onorevole Tuzi, medico tra l’altro, ha evidenziato quale sia la situazione relativa al numero di specializzati dopo la laurea: i posti disponibili per le specializzazioni erano circa 7000, mentre il numero di partecipanti oltre 16.000.

#FacceCaso

Di Umberto Scifoni

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0