Tempo di lettura: 2 Minuti

Netflix, torna Black Mirror col suo episodio più…coinvolgente

Netflix, torna Black Mirror col suo episodio più…coinvolgente

Netflix ha finalmente rilasciato un nuovo episodio di una delle sue serie tv più seguite: Black Mirror. Ma non si tratta di una puntata “normale”. L'

A scuola con… Gianluigi Buffon!
Scholas cittadinanza a Palermo
Fumo alla guida: il M5S propone il divieto

Netflix ha finalmente rilasciato un nuovo episodio di una delle sue serie tv più seguite: Black Mirror. Ma non si tratta di una puntata “normale”.

L’attesa è finalmente finita. A quasi un anno esatto dal rilascio della quarta stagione, Black Mirror è tornato a inquietare i fan di tutto il mondo con un episodio speciale pubblicato ieri da Netflix, la piattaforma che ha resuscitato dalle sue ceneri la serie acquisendone i diritti nel settembre del 2015.

L’episodio, a dir la verità, più che speciale è particolare, insolito. Stavolta, infatti, i produttori di Black Mirror non si sono limitati ad analizzare quel rapporto tra uomo e tecnologia che è di fatto il filo conduttore della serie, ma hanno deciso di rendere gli spettatori partecipi di tale rapporto.

Come? Creando una puntata interattiva, in cui chi assiste ha la possibilità di prendere attivamente parte allo svolgimento della storia. L’episodio si chiama Bandersnatch (il titolo richiama quello di un’opera letteraria fittizia ma è anche il nome di una creatura fantastica ideata dallo scrittore inglese Lewis Carroll) ed è preceduto da un tutorial in cui viene spiegato come procedere alla visione.

In sostanza, comunque, man mano che andrà avanti, lo spettatore sarà chiamato a selezionare varie alternative, ciascuna delle quali finirà poi per influenzare il corso degli eventi narrati. Eventi che in ogni caso avranno per protagonista Stefan Butler, un programmatore videoludico inglese.

La puntata avrà una durata di quasi 90 minuti ma, se consideriamo tutte le scene che sono state realizzate per dar modo ai fan di scegliere tra snodi differenti, si arriva più o meno a 300 minuti totali, pari all’incirca al minutaggio complessivo di una stagione intera.

E tu hai già visto Bandersnatch? O sei ansioso di vederlo? O magari ti è venuta voglia di guardarlo dopo aver letto quest’articolo? Oppure non te ne importa niente di Black Mirror? Ecco, anche noi ti abbiamo dato delle alternative. Adesso, però, FacceCaso a quale scegli perché poi potrebbe essere complicato tornare indietro; un po’ come in Black Mirror, no?

#FacceCaso

Di Gabriele Scaglione

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0