Tempo di lettura: 2 Minuti

Coop vs. Gender Gap: taglio all’Iva sugli assorbenti. Il ciclo non è un lusso!

Coop vs. Gender Gap: taglio all’Iva sugli assorbenti. Il ciclo non è un lusso!

Il grande marchio di supermercati Coop decide di iniziare la rivoluzione. L’Iva sugli assorbenti cala così dal 22% al 4% e la parità di genere ringraz

Arrivano i distributori di assorbenti all’Università Statale di Milano
La Scozia è primo Paese al mondo a fornire gli assorbenti gratis
Assorbenti GRATIS per le studentesse. Indovina dove!

Il grande marchio di supermercati Coop decide di iniziare la rivoluzione. L’Iva sugli assorbenti cala così dal 22% al 4% e la parità di genere ringrazia.

“Il ciclo non è un lusso” urlano a gran voce e attiviste dell’associazione Onde rosa, eppure fiscalmente è trattato come tale. Infatti, l’Iva imposta sugli assorbenti ammonta proprio al 22%. Il dibattito contro la tampon tax va ormai avanti da tempo e la catena di supermercati Coop ha deciso di metterci la faccia.

Adottano proprio le parole di Onde rosa per la loro “rivoluzione”: dal 6 all’11 Marzo gli assorbenti nei supermercati Coop avranno un’Iva pari al 4%, quella dei beni di prima necessità.

L’iniziativa si pone anche di incrementare le firme per la petizione contro la tampon tax e rientra nel progetto “Close the gap, riduciamo le differenze”.

La catena di ipermercati è molto sensibile al tema della disparità di genere: parlano i numeri. Su 55mila dipendenti, ben il 70% sono donne. Il presidente di Coop Italia Marco Pedroni spiega come per loro la leadership femminile sia un tema fondamentale: c’è ancora poca rappresentanza, ma si stanno impegnando e se la cavano meglio della media. Un bel dato è per esempio quello del 44% di donne nei consigli di amministrazione, sintomo di un avviato percorso verso l’uguaglianza.

Mura Latini, Ad di Coop, spiega poi la volontà di unirsi alla voce di Onde Rosa che li ha portati ad agire nel concreto.
Il problema del gender gap si può risolvere – o almeno attenuare – solo se si aprono gli occhi: l’ineguaglianza è strutturale ma è riscontrabile anche nelle piccole cose. È a dir poco inconcepibile che beni di prima necessità come lo sono gli assorbenti vengano tassati al pari delle sigarette o del vino.

Dunque, la settimana prossima nei punti spesa Coop sarà possibile comprare assorbenti ad Iva ridotta: un ottimo momento di risparmio e riflessione e un’ottima occasione per firmare la petizione!

#FacceCaso

Di Martina Borrello

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0