Tempo di lettura: 2 Minuti

Studiare Veterinaria in Italia: scopri l’università migliore!

Studiare Veterinaria in Italia: scopri l’università migliore!

Ecco le 4 migliori università italiane per studiare veterinaria secondo la classifica Censis. Cari ragazzi e care ragazze, mi duole ricordarvelo ma n

Delta dice no alla stiva: amici a quattro zampe in cabina con il padrone
I nostri amici a quattro zampe provano emozioni? La risposta arriva da Elisabetta Palagi
Dormire in tenda sul tetto del mondo… la mia avventura in Ladakh continua! Pt.3

Ecco le 4 migliori università italiane per studiare veterinaria secondo la classifica Censis.

Cari ragazzi e care ragazze, mi duole ricordarvelo ma non manca poi così tanto alla fine dell’anno scolastico… se dopo volete studiare veterinaria, oggi FacceCaso vi aiuta nella scelta!

Prima di iniziare con la classifica ricordo che per quanto riguarda l’ammissione ai corsi in medicina veterinaria i posti disponibili sono a numero programmato a livello nazionale. I metodi di selezione vengono, ogni anno, resi pubblici con un bando di concorso pubblicato dal governo, i test d’ingresso sono preparati dal Ministero.

Ecco la lista delle migliori Università, secondo la famosa classifica Censis

N° 1 – Università degli Studi di Bologna

La prima della classifica è UNIBO, che offre un corso magistrale a ciclo unico in “Medicina Veterinaria”. È un corso di laurea che fornisce insegnamenti sia tecnici che pratici per preparare gli studenti alla professione di medico-veterinario. È obbligatorio lo studio della lingua inglese fino al raggiungimento del livello B2. Per quanto riguarda le attività pratiche, l’università organizza laboratori presso l’ospedale didattico, la stalla sperimentale e il macello di Facoltà.

N° 2 – Università degli Studi di Padova

La prestigiosa Università di Padova comprende una sezione chiamata “Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria”.
Anche qui il corso di Medicina Veterinaria è di tipo magistrale a ciclo unico, il corso è certificato da EAEVE (European Association of Establishments for Veterinary Education) dal 2010.
Interessanti anche gli altri corsi dedicati agli amanti degli animali: UNIPD offre diverse lauree triennali come “Animal Care”e “Scienze e tecnologia animali”.

N° 3 – Università degli Studi di Camerino

L’Università delle Marche è la terza della classifica, e offre un corso quinquennale in “Scienze Mediche Veterinarie”. La tradizione dell’Università in questo ambito è antichissima e risale addirittura all’Ottocento. Anche qui il titolo rilasciato è riconosciuto a livello europeo e la qualità dell’insegnamento è molto alta grazie anche alle ottime strutture didattico-scientifiche.

N° 4 – Università degli Studi di Sassari

Il dipartimento di Medicina Veterinaria di Sassari è il quarto in classifica ed è anche l’unico in tutta la Sardegna. Oltre all’ottimo insegnamento, qui il valore aggiunto è sicuramente la location: il dipartimento si trova in mezzo un ampio spazio verde circondato da oliveti e da due ettari di parcelle pascolative. A disposizione degli studenti c’è un attrezzatissimo Ospedale Didattico Veterinario.

Studiare veterinaria non è un percorso facile, ma se accompagnato dalla passione per gli animali e per la materia sicuramente risulta molto più piacevole. Se però siete ancora indecisi, vi consiglio di dare un’occhiata anche alle altre classifiche preparate da FacceCaso per aiutarvi nella scelta dell’Università: scienze politiche, economia, giurisprudenza, psicologia, lingue straniere, lettere, ingegneria e architettura.

#FacceCaso

Di Chiara Zane

COMMENTS

WORDPRESS: 0
DISQUS: 0